Dolci – Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco

22 Comments

Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco, ovvero il Dolce di compleanno di mio marito di quest’anno.  Una delle torte … Si, lo so, è stato ormai qualche tempo fa ma non avevo ancora avuto tempo di pubblicarla. Mio marito e mia figlia sono nati lo stesso giorno e quindi da me doppi festeggiamenti. Lui, come ormai sai se mi segui da tempo, è un tipo abbastanza “noioso” per quanto riguarda il cibo. Non è certamente uno a cui piace sperimentare e, per una food blogger come me, non è che sia proprio l’ideale. Quindi alla solita domanda: che dolce vuoi per il tuo compleanno? Naturalmente mi ha risposto: la torta con la frutta! Lo scorso anno avevo fatto QUESTA. Due anni fa QUESTA . Insomma gira e rigira è sempre lo stesso tipo di torta.

Non che mia figlia sia meglio, si intende … lei adora le Torte di mele. Falle una torta di mele e la rendi felice. Fortuna che almeno qui mi posso sbizzarrire un po’ di più, tanto se ne possono fare all’infinito e non sono mai uguali. Qui da me ne trovi diverse versioni, guarda QUI. Comunque per mio marito oltre a questa Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco, ho fatto anche questo Semifreddo di testa mia, senza chiedere niente a lui. Tanto era per festeggiare con gli amici e mi pare che comunque ha molto gradito anche lui.  Per fare questa Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco, ho usato la mia Sfoglia di Montersino, di cui ne ho sempre una dose in freezer. Era un terzo della ricetta che trovi QUI e ho fatto un dolce di 20×22. Secondo me adatto a 6 persone. Naturalmente se non hai voglia di metterti a fare tu la sfoglia, puoi utilizzare quella già pronta. Certo, il sapore non sarà proprio la stessa cosa ma va bene lo stesso. Bando alle ciance, eccoti la torta di quest’anno. Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco.

Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco (12)

Ingredienti per un dolce 20×22

Un terzo di questa Sfoglia (o una dose di sfoglia già pronta)

Poco albume per spennellare

Per la crema pasticcera

500 g di latte

5 tuorli

1 bustina di vanillina

50 g di fecola di patate o di amido di mais

100 g di zucchero

Frutti di bosco a piacere

Zucchero per decorare

Procedimento:

Il giorno prima preparare la sfoglia cotta e la crema pasticcera. Io la crema pasticcera la faccio con il bimby ma puoi farla nel modo classico. Sbattere i tuorli con lo zucchero, scaldare il latte. Unire la fecola o l’amido al composto di uova e alternare al latte caldo. Aggiungere la vanillina e portare sul fuoco, fino a addensamento. Basteranno pochi minuti. Nel bimby invece; mettere tutti gli ingredienti nel boccale, cuocere 7 minuti a 90° vel. 4. Una volta pronta, versare in un contenitore, mettere la pellicola a contatto e lasciar raffreddare, prima di portare il contenitore in frigo.

Per la Sfoglia invece, stendere a uno spessore di circa mezzo centimetro, o se usate quella già pronta va bene così. Tagliare in due parti uguali. Bucare con i rebbi di una forchetta. Spennellare con albume e spolverare di zucchero semolato, dopo aver posato le sfoglie su carta forno, direttamente sulla placca.

Sfoglia con particcera e frutti di boscoIo i ritagli della sfoglia li ho piegati, attorcigliati, cosparsi di zucchero semolato e cotto insieme alle sfoglie.

Cuocere in forno caldo a 200° fino a doratura. Verso fine cottura, girare delicatamente le sfoglie dall’altro lato e spolverare anche questo con zucchero semolato. Questo accorgimento servirà a non far diventare molle la sfoglia e la lascerà croccante per qualche ora, nonostante la crema e la farcitura. Lasciar raffreddare completamente le sfoglie, mettere entrambe nel sacchetto del pane e conservare a temperatura ambiente.

Il giorno dopo, a sfoglia e crema pronta, lavare la frutta, dopo averla pulita. Farcite con metà crema una delle sfoglie, io ho messo in un sac a poche, perché volevo fosse più carina, ma vedi tu, come preferisci. Coprire con l’altra sfoglia, farcire con il resto della crema e decorare a piacere con i frutti di bosco, o altra frutta a piacere.

Sfoglia con particcera e frutti di bosco2Mettere in frigo, fino al momento di servire. Non farcite la torta troppe ore prima, altrimenti perderà in croccantezza. Se vi piace la sfoglia che scrocchia, al massimo preparatela sei ore prima. Se invece vi piace morbida, anche un girno prima.

Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco (25)

Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco (18)

Che te ne pare?

Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco (15)

E’ buonissima; croccante, con il dolce della crema e la morbidezza dei frutti di bosco. Visto che i frutti di bosco ora si trovano sui banchi del fruttivendolo, ti consiglio davvero di non fartela sfuggire. Può essere il dolce per la prossima domenica.

Io questo sabato penso di andare a Sweety a Milano. Se ci vai fammelo sapere che magari ci troviamo li.

Buon fine settimana a tutti. Goditi la vita perchè è una sola, ricordatelo!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

22 Responses to “Dolci – Sfoglia con pasticcera e frutti di bosco”

  1. annalisa

    Che golosità!!!!!!!!!!!!E auguri in ritardo a tuo marito carissima Terry!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ti ringrazio ma questa è una ricetta che avevo in bozza da luglio, il compleanno è lontano ormai.

      Rispondi
  2. zia consu

    Una coccola davvero perfetta x rallegrare il weekend piovoso che ci aspetta ^_*
    Oltre che x gustarmi questa prelibatezza, passo anche x un saluto veloce tra qualche giorno parto x le vacanze e il mio blog rimarrà un po’ fermo!
    A presto <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Bene, sono contenta che sei in vacanza. Vai tranquilla che noi ti aspettiamo fiduciosi e curiosi di vedere le foto del posto dove sei ora. Grazie Consu, un bacione

      Rispondi
  3. Alice

    Che goduria! Per me una vera libidine!!!!!!
    baci e buon we
    Alice

    Rispondi
  4. Leti - Senza è buono

    Sarà anche noiosa la tua dolce metà, ma come si fa a rinunciare a un dolce così speciale?! Dico io, prepari anche la pasta sfoglia in casa, che ha tutto un altro sapore rispetto a quella comprata, quindi direi che è impossibile non lasciarsi tentare!! Però, sai anche la torta di mele è la mia preferita, quindi se dovessi scegliere non saprei proprio 😉 nel caso, meglio entrambi!! Un abbraccio amica mia e buon fine settimana <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Nel caso avvisami che te le preparo entrambe! Grazie Leti, non sai come te le preparerei volentieri. Se capiti dalle mie parti, fammelo sapere. Buona continuazione di settimana anche a te, un bacio

      Rispondi
  5. Chiara

    che bella presentazione, me la dai una fettina ? Buona domenica, un bacione

    Rispondi
  6. speedy70

    La millefoglie è il mio dolce preferito; bellissima la tua sembra un quadro,!

    Rispondi
  7. Carmine

    è un dolce veramente fatto bene, molto piacevole e anche di stagione con i frutti di bosco, brava

    Rispondi
  8. m4ry

    Beh, direi che anche questa versione è da urlo! Io adoro la sfoglia…mi piace in tutti i modi e poi quando c’è quel contrasto dolce-salato-cremoso-croccante-acido…mmm! Top!
    Brava la mia Terry e naturalmente auguri al tuo maritino ( anche se con qualche giorno di ritardo).
    Un bacio e buona domenica sera :*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Tranquilla Mary, mio marito compie gli anni a luglio. Sono io che ho aspettato troppo a pubblicare questa ricetta. Grazie comunque, sono contenta ti piaccia il mio dolce. Un bacione a te e buona continuazione di settimana

      Rispondi
  9. Silvia Brisi

    Eh eh ma sai che la millefoglie con crema pasticcera e frutti di bosco è la mia torta preferita?? La adoro, ne mangerei chilometri quadrati!! Bellissima la tua, mi devo decidere a fare la pasta sfoglia in casa, quella comperata non la uso e i pasticceri costano troppo per mangiarla spesso!! Brava Terry, davvero un dolce squisito!!
    Un bacione e buona settimana!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma dai … hai molte cose in comune con mio marito allora. L’altro giorno ho scoperto la tua passione per la grappa … Guarda che fare la sfoglia in casa è più facile di quello che si possa pensare. Sono certa che la prima volta che ti cimenti, mi dirai che ho ragione. Grazie tesoro, buona continuazione anche a te

      Rispondi
  10. Gunther

    Noi uomini forse siamo più semplici o più ordinari ma incredibile ma vero è anche il mio dolce preferito :-)) fatto molto ma molto bene

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma va? Allora al prossimo compleanno del marito invito anche te. Grazie Gunther, buona giornata

      Rispondi
  11. Tatiana

    Ah beh, questa è il top! La pasticcera la adoro e poi tutta quella frutta….mamma mia che bontà, sono questi i dolci che amo di più! Qua si rende necessario salvare la ricetta, assolutamente!
    Un bacione :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Te la consiglio, io ormai la faccio a occhi chiusi … è il dolce preferito di mio marito! Smack

      Rispondi

Leave a Reply