Dolci – Fluffosa arancia e cannella

Fluffosa arancia e cannella. Questa è la nostra torta dell’amicizia. “Nostra” inteso delle Bloggalline. La ricetta arriva dritta dritta dal meravglioso libro Le Fluffose di Monica Zacchia e Valentina Cappiello. Io ho intenzione di provare tutte le ricette riportate. Direi che sono a buon punto. Qui trovi quella marmorizzata al cacao. Qui quella all’arancio. Qui quella con infuso di mirtillo e lamponi e infine Qui quella al cacao e caffè.

Questa è davvero profumatissima e come tutte le altre, morbidissima e fluffosissima. Ho usato le splendide arance che mi ha inviato la mia carissima amica Mimma, che di nuovo ringrazio per il dono speciale che mi ha fatto. In più la cannella, dosata alla perfezione, dona quel gusto e particolare, che io adoro tantissimo.

La ricetta della Fluffosa non è difficile, anzi direi che è molto semplice. Si mischiano le polveri, poi i liquidi, a parte si montano BENISSIMO gli albumi con il cremor tartaro, che dà ancora più stabilità e poi si unisce il tutto. Si sporcano solo due ciotole e il risultato è sempre spettacolare. Lo stampo deve essere di quelli appositi, NON anti-aderente ma di alluminio trattato. Non va assolutamente unto né passato con la farina.

Io avevo già lo stampo da 26 cm di diametro ma quasi tutte le ricette sul libro sono per lo stampo da 18. Quindi io che faccio? Ordino lo stampo da 17.7 … peccato che non era la circonferenza! I miei soliti pasticci, questo è uno stampo da 15, piccolissimo. Perciò ho dovuto usare anche un altro piccolo stampo, perché mi avanzava del composto, prima della cottura. Si, perché mica l’ho misurato prima lo stampo …

Va beh, fa niente, tanto lo uso lo stesso. Quindi le dosi che vi metto sono per lo stampo da 18. Se volete usare lo stampo grande fate le proporzioni partendo dalle uova. Io ne ho fatte diverse, per uno stampo da 26, se la volete bella alta, ci vogliono 8 uova e quindi fate le proporzioni dovute, per gli altri ingredienti. Se avete difficoltà, lo facciamo insieme. Ecco la ricetta, Fluffosa arancia e cannella.

fluffosa-arancia-e-cannella-11

Ingredienti per uno stampo da 18

200 g di zucchero

185 g di farina 00

7 g di cannella

4 uova medie

150 g di spremuta di arancia filtrata

Scorza grattugiata (io ho usata quella delle stesse due arance)

80 g di olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di cremor tartaro

1 pizzico di sale

 

Per le arance caramellate

1 arancia non trattata

150 g di zucchero

1.5 dl di acqua

 

Procedimento:

Separare i tuorli dagli albumi. Montare a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro. Accendere il forno a 160°. Nel frattempo, in una grande ciotola setacciare la farina, la cannella, il sale e il lievito. Aggiungere lo zucchero, fare un buco al centro e versare nell’ordine: l’olio, i tuorli, la spremuta d’arancia, la scorza grattugiata dell’arancia.  Mescolare gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo e da ultimo aggiungere gli albumi, poco alla volta, facendo attenzione a non smontare gli albumi.

fluffosa-arancia-e-cannella-1

Versare il composto nello stampo, senza infarinarlo o imburrarlo. Lo stampo all’interno ha tipo dei bulloni, a cui sono attaccati i piedini. Ecco, il composto, da crudo, non deve superare questi bulloni, altrimenti cuocendo straborderà. Infornare per circa un ora. Qui dipende moltissimo dal vostro forno, fate comunque la prova stecchino, che deve uscire asciutto.

Per le arance caramellate, tagliate a fettine sottili le arance e scottarle in poca acqua bollente per pochi minuti e poi sciacquarle subito in acqua fredda. In una larga padella, mettere l’acqua segnata tra gli ingredienti e sciogliere lo zucchero, portare a bollore e aggiungere le fette di arance. Cuocete fino a quando l’acqua non si sarà completamente assorbita, ci vorranno circa 30/40 minuti. Fate molta attenzione a non bruciarle, come ho fatto io che ho dovuto rifarle! Farle raffreddare su una gratella o su carta forno, come me.

fluffosa-arancia-e-cannella-3

A cottura della Fluffosa, capovolgerla sugli appositi piedini per qualche ora.

fluffosa-arancia-e-cannella-4

Poi aiutandosi magari con una spatolina sottile di silicone, passare i bordi e sformarla su un piatto da portata. Decorare con le fette di arance e voilà.

fluffosa-arancia-e-cannella-30

Viene altissima, supera appena il bordo dello stampo.

fluffosa-arancia-e-cannella-20

E’ di un soffice da paura!

fluffosa-arancia-e-cannella-26

Buon inizio di settimana a tutti. Natale è alle porte e questo potrebbe essere un dolce in alternativa al Panettone o al Pandoro.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

30 pensieri su “Dolci – Fluffosa arancia e cannella”

  1. Avatar

    Con una fetta di questa meraviglia, oggi, la mia giornata avrebbe sicuramente un sapore più dolce e intenso 🙂
    Un abbraccio dolce Terry e buon inizio settimana <3

    1. ipasticciditerry

      Perchè, sei arrabbiata? Ne vale la pena? Io ogni volta me lo chiedo … Ribelliamoci, combattiamo ma non facciamoci rovinare la vita, Mary. Dobbiamo essere un pochino egoisti per poter vivere decentemente. Del resto la vita è così breve che non ne vale mai la pena. Un abbraccio grande a te

  2. Avatar

    Oh ma lo sai che questa ce l’ho in programma da un bel po’ di settimane? Non oso nemmeno immaginare il profumo che si spande per la casa, roba da cottage sotto la neve!!!
    Applaudo e rimetto in cima alle cose da fare, assolutamente! Che qualcosa di comfort mi serve proprio in questo periodo…
    Un bacione mia dolce Terry 🙂

    1. ipasticciditerry

      Si, un profumo incredibile Tati! La devi provare guarda. Poi, come tutte le fluffose, è sofficissima e buona buona”! Un abbraccio a te tesoro

  3. Avatar

    Tesoraaaaaaaaa!!!! sapevo che avresti fatto un capolavoro!!! è stupenda. Tu riesci a trasformare qualsiasi cosa. Sono feliche tu abbia gradito il mio pensiero e spero che presto sperimenterai le altre cosucce, non ultimo il patè Eoliano. Io la ripeterò questa delizia ma, vorrei sapere, una bustina di cremore, quanti grammi è??? Un bacione bella !!

    1. ipasticciditerry

      Allora cominciamo dal fondo, una bustina di cromor tartaro è da 8 gr. Le altre cosuccetranquilla che man mano che le faccio, ti avviso. E’ un periodo complicato per me, mille cose da fare e riesco a farne la metà! Per le arance sono davvero magnifiche e stai tranquilla che non ho buttato niente, già mangiate una gran quantità, fatto crema di arance e canditi! L’arancia per me è un frutto proprio a tutto tondo. Grazie ancora tesoro

  4. Avatar

    É la mia torta preferita. E conto anch’io di realizzare una fluffosa la prossima settimana! La tua sarà buonissima e soccome è l’ora del tè, io mi accodo qui e ti aspetto, così potremo gustarla insieme.

  5. Avatar

    Non sono riuscita anbcora ad acquistare la Angel Cake da 18. A Trieste solo quella della tescoma 24-26 e quindi devo andare online ma siccome pago solo con prepagato ed ora è vuoto non ho tempo e penso che rimando all’anno prossimo. So che ci sono certi punti vendita nelle grande città che la vendono ma a Trieste….
    Prendo nota di questa con l’arancio super buona.
    Buona serata cara e buon inizio settimana.

    1. ipasticciditerry

      Sai che è difficile trovare lo stampo? E poi costa un botto! Io l’ho presa on line questa, su Amazon. Sono certa ti piacerebbe questa Fluffosa all’arancia, è davvero buonissima. Grazie Edvige, un bacione a te

    1. ipasticciditerry

      Sai che mi ha riempito davvero la casa di un profumo paradisiaco? La devi provare; soffice, profumata ma anche buonissima! Un bacione a te Silvia e grazie

  6. Avatar

    Che spettacolo Terry <3 adoro le fluffose sia perchè sono super soffici sia perchè sono versatili, si possono preparare in mille versioni diverse 😀 e presto arriverò anche io con la mia versione gluten free…nel frattempo, mi godo questa tua meraviglia con arancia e cannella, un gusto davvero speciale <3 ti abbraccio forte forte

    1. ipasticciditerry

      E io non vedo l’ora di vedere la tua versione gluten free! Questa ha un gusto e un profumo straordinari … da rifare al più presto. Un bacio a te

    1. ipasticciditerry

      Ciao bella fatina dei miei sogni! Grazie tesoro, tutto merito della bella ricetta. Ma vahhhh che invidia! Corri a infornare, così ce l’hai anche tu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.